Polo Museale della Toscana

Istituito nel marzo 2015 (DPCM 171/2014), il Polo Museale della Toscana, diretto da Stefano Casciu,  gestisce, tutela e valorizza 44 luoghi della cultura di proprietà statale, alcuni dei quali sono inseriti nella World Heritage List dell'UNESCO. Un patrimonio culturale ricchissimo,  situato nelle province di Firenze, Siena, Arezzo, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Livorno e Grosseto. Pinacoteche, musei archeologici, cenacoli, ville medicee, fortezze, edifici di destinazione religiosa testimoniano la lunga storia della Toscana: dagli antichi insediamenti etruschi e romani fino al vasto patrimonio di arti visive che dal Medioevo all’Ottocento ha caratterizzato le produzioni artistiche toscane e italiane.

News

24/04/2018

Lucca - Museo nazionale di Palazzo Mansi. Presentazione di due preziosi abiti napoleonici della collezione Frediani di Lucca

Martedì 24 aprile, ore 16. Ingresso liberoLeggi

23/04/2018

Arezzo - Museo Archeologico Nazionale "Gaio Cilnio Mecenate". Presentazione del progetto "Una storia in comune"

Lunedì 23 aprile 2018 ore 16.30. Un percorso inclusivo con il gatto GAIO alla scoperta del Museo in dieci lingue. Ingresso liberoLeggi

22/04/2018

Orbetello (GR) - Museo Archeologico Nazionale e Antica Città di Cosa. Inaugurazione nuovo percorso archeologico-turistico nell'antica città di Cosa

Domenica 22 Aprile 2018, ore 11.00. Visite guidate gratuite Leggi

19/04/2018

Firenze - Parco di Villa il Ventaglio. Al via il recupero dell’intera area del Parco col contributo di Fondazione CR Firenze.

Dal 19 aprile 2018. La conclusione dei lavori è prevista per la fine della primaveraLeggi

17/04/2018

Firenze - Museo di San Marco. Apertura straordinaria della Sala Greca

Dal 17 aprile al 31 luglio 2018 (escluso il 1° maggio), ogni martedì dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Ingresso compreso nel biglietto del Museo.Leggi

RSS