Siena - Villa Brandi

Villa Brandi
Strada di Busseto, 42   53100 Vignano (SI)
Tel. +39 0577 221127 – +39 0577 281161
drm-tos.pinacoteca-si@beniculturali.it

26-01-2022 Axel Hémery è il nuovo direttore della Pinacoteca nazionale
È stato nominato dal Direttore Generale Musei, Massimo Osanna, al termine della procedura di selezione pubblica

Con Decreto Ministeriale 23 novembre 2021, n. 417, recante "Modifiche al Decreto Ministeriale 23 dicembre 2014, Organizzazione e funzionamento dei musei statali, la Pinacoteca Nazionale di Siena diviene istituto autonomo a cui afferiscono: Villa Brandi – Vignano (SI); Palazzo Chigi alla Postierla – Siena (SI); Museo archeologico nazionale – Siena (SI).

Fino alla piena attuazione dei passaggi di consegne al costituendo Istituto autonomo, informazioni e avvisi riguardanti i Luoghi della Cultura in oggetto verranno pubblicati su questo sito istituzionale  nelle pagine dedicate o nella sezione news

Da venerdì 16 luglio 2021 Villa Brandi sarà temporaneamente chiusa al pubblico per carenza di personale.

La Villa sarà visitabile e aperta esclusivamente per iniziative, eventi speciali e manifestazioni nell'ambito del progetto "Eterno Presente" su prenotazione ai seguenti contatti: tel. 0577 221127 – 0577 281161; drm-tos.pinacoteca-si@beniculturali.it  Ci scusiamo per il disagio.

Super Green pass obbligatorio per l'ingresso in tutti i luoghi della cultura: musei, monumenti, aree archeologiche, parchi e giardini

Le regole di accesso rispettano i protocolli di prevenzione sanitaria da Covid-19. Distanziamento interpersonale di almeno un metro, igienizzazione delle mani, controllo della temperatura, obbligo di indossare la mascherina correttamente.

___________________________________________


La costruzione della villa, su probabile disegno di Baldassarre Peruzzi, risale al Cinquecento come testimoniano le decorazioni a stucco nel salone del primo piano. Alla metà del Settecento il complesso divenne proprietà della famiglia Brandi che, nel 1767, fece erigere, di fronte alla costruzione principale, una piccola cappella con iscrizione dedicatoria alla Vergine.
L’edificio conserva l’originale aspetto di dimora padronale senese extraurbana: si sviluppa su tre livelli ed è formato da un unico corpo a pianta quadrata con muri a scarpa e una loggia d’angolo a tre archi. La struttura del giardino risale a un intervento dei primi del Novecento.

Cesare Brandi (1906-1988), critico e storico dell’arte, fondatore con Giulio Carlo Argan dell'Istituto Centrale del Restauro, fu l'ultimo proprietario della villa. Intrapresa la carriera di funzionario nell’Amministrazione delle Antichità e Belle Arti e nel Ministero della Pubblica Istruzione, soggiornò in varie città italiane ed estere, continuando però a frequentare la residenza di famiglia immersa nella campagna senese come luogo prediletto di ritiro e come dimora stabile negli ultimi anni di vita. Qui morì nel 1988, lasciando il complesso in eredità allo Stato Italiano.
Gli interni della villa sono arredati con suppellettili, opere d’arte e mobilio dal Cinquecento al Settecento, oltre a dipinti e sculture di arte moderna. La raccolta di Cesare Brandi comprende le molte opere donategli dagli artisti coi quali era legato da un rapporto intellettuale e di profonda amicizia e rappresenta una sorta di compendio della cultura figurativa italiana del Novecento, in cui compaiono i nomi più significativi del periodo: De Pisis, Morandi, Manzù, Guttuso, Mastroianni, Scialoja, Burri e molti altri.
Oltre alla villa e alle opere d’arte, il lascito Brandi comprende una ricca biblioteca, un fondo manoscritto di oltre tredicimila lettere e una raccolta fotografica di circa settemila immagini. Dal fondo dedicato alle foto di famiglia, agli artisti, ai letterati sono stati esposti nella “tinaia” oltre settanta scatti che illustrano interessi e passioni di Cesare Brandi per l’arte, la letteratura, il restauro, la musica, i viaggi.


Come arrivare a Villa Brandi

In auto: raggiungere Viale Pietro Toselli e proseguire fino alla rotonda prendendo l'indicazione per Vignano, procedere lungo Strada di Busseto per 1 Km. circa

Villa Brandi - esterno (1)Piccoli artisti in villaSiena - Villa Brandi -  Biblioteca e studioVilla Brandi - cortileVilla Brandi - sala pianoforteColline toscane - panorama