Monsummano Terme (PT) - Museo Nazionale di Casa Giusti

Museo nazionale di Casa Giusti 
Viale Vincenzo Martini, 18   51015 Monsummano Terme (PT)
Tel. +39 0572 950960
drm-tos.casagiusti@beniculturali.it

Direttore pro tempore Stefano Casciu

In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti (DPCM del 23 luglio 2021), dal 6 agosto 2021 per accedere in tutti i luoghi della cultura della Direzione regionale musei della Toscana (musei, monumenti, aree archeologiche, parchi e giardini)​​ è obbligatorio esibire il Green Pass corredato da un valido documento di identità. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.
Per informazioni sul Green Pass https://www.dgc.gov.it/web/

Giorni, orari di apertura e modalità di visita

Da mercoledì a domenica ingresso esclusivamente con visite accompagnate dalle ore 8.00 alle 14.00 e dalle ore 15.00 alle 18.00 per un massimo di 10 persone per turno. 

Chiuso: Lunedì, martedì, 1 gennaio, 25 dicembre.

Ingresso gratuito.
  
Indicazioni generali per l’ingresso e la visita al museo:

* Per accedere al museo i visitatori dovranno essere forniti di mascherina propria.
* All’esterno dell’ingresso del museo non è consentito alcun assembramento, pertanto l’eventuale
attesa dovrà svolgersi osservando il distanziamento di almeno 1,5 m.
* All’interno degli spazi museali si dovranno evitare assembramenti tra visitatori e dovrà essere rispettata la distanza minima di 1,5 m.
* All’ingresso, prima delle operazioni di biglietteria, sarà rilevata da parte del personale la temperatura dei visitatori, e sarà vietato l’accesso se questa risulterà superiore ai 37.5°C.
* All’ingresso sarà a disposizione dei visitatori un dispenser di gel disinfettante a colonnina per igenizzare le mani.
* All’interno del museo, nello spazio accoglienza, saranno affisse informazioni su orari e norme di accesso, che i visitatori saranno invitati a seguire.
* Il personale all’inizio del percorso, fornirà informazioni al riguardo ai visitatori a distanza di legge, ricordando le modalità di visita previste e poi a accompagnerà i visitatori all’interno del museo per la visita.
* L’ingresso dei visitatori sarà contingentato fino a un numero massimo di 10 persone per visita. La visita comprende il piano terra ed il primo piano.
* Una volta terminata la visita accompagnata del piano terra e del primo piano potrà essere fatto entrare un nuovo gruppo di visita sempre dei primi due piani.
* Complessivamente il numero massimo di visitatori che potranno trovarsi all’interno del museo non dovrà superare mai il numero di 20 unità.

____________________________________________________


Il Museo nasce per tutelare e valorizzare la casa natale di Giuseppe Giusti, edificata tra il 1791 e il 1793 per volontà del nonno paterno del poeta, personaggio politicamente influente presso il governo lorenese.
La Casa, ricordata ancora nelle guide locali dei primi del Novecento come luogo di memoria del Giusti, è stata acquistata dallo Stato negli anni Settanta e inaugurata come museo nell’ottobre 1992, dopo impegnativi lavori di restauro.
La visita al Museo consente di rivivere, attraverso gli ornati, i paesaggi ideali, le scene allegoriche delle decorazioni degli interni  il senso del percorso della dimora di una famiglia benestante del pistoiese, nel clima romantico dei primi decenni dell'Ottocento. Vi concorre l'arredo delle stanze, in parte appartenente alla Casa, in parte, data la dispersione di numerosi arredi e cimeli del poeta, costituito da mobili dei depositi di Palazzo Pitti, coerenti con il tono di raffinata semplicità proprio della residenza di una famiglia di piccola nobiltà di campagna, come era quella dei Giusti.
L'ambiente della biblioteca, in particolare, rispecchia il carattere originario, documentato in una foto commemorativa dei primi del Novecento. Vi è conservato tra l'altro il più noto ritratto del Giusti, eseguito da Giuseppe Bezzuoli (1784-1855), pittore di spicco nel contesto artistico fiorentino della prima metà dell'Ottocento.
All’inizio del percorso di visita, postazioni digitali sono dedicate al programma multimediale sulla vita del poeta. La narrazione  con fotogallery e video su schermi touch screen, è composta da un menù diviso per sezioni tematiche, pensato sia come supporto alla visita del museo sia come strumento di apprendimento, utile ad illustrare, approfondire e reperire notizie sul poeta e sulla sua vita, sul suo tempo e sulle vicende costruttive che hanno interessato la casa natale. Le immagini originali e d’archivio scelte a corredo dell’offerta didattica, i testi e le poesie recitate, arricchiscono i contenuti divulgativi di valore scientifico e consentono la massima soddisfazione di visita e comprensione da parte del pubblico.
La narrazione è commentata da testi in lingua italiana, inglese e tedesca e arricchita da clip audio in italiano.


Carta della qualità dei servizi - Ultimo aggiornamento gennaio 2018

Come arrivare al Museo Nazionale di Casa Giusti

Monsummano Terme (PT) - Museo Nazionale di Casa Giusti, facciataMonsummano Terme (PT) — Museo di Casa Giusti, esterno Monsummano Terme (PT) - Museo di Casa Giusti, Salone di ingressoMonsummano Terme (PT) - Museo Nazionale di Casa Giusti, Salone delle Quattro stagioniMonsummano Terme (PT) - Museo Nazionale di Casa Giusti. La cucinaMonsummano Terme (PT) - Museo Nazionale di Casa Giusti, esterno