Lucca - Museo Nazionale di Villa Guinigi. "La pittura che suona. Dialoghi tra musica e arte"

16/03/2018

Lucca - Museo Nazionale di Villa Guinigi

invito- La pittura che suona

Sabato 3 e sabato 17 marzo alle 16.00, in occasione del 50° anniversario della sua apertura, a Villa Guinigi si inaugura il nuovo progetto a cura di Linda Severi La pittura che suona. Dialoghi tra musica e arte.

I primi due appuntamenti sono dedicati agli Strumenti musicali nell’arte medioevale e rinascimentale e rafforzano i legami tra la storia dell'arte, della musica e degli strumenti, con l'organologia e la prassi esecutiva, dando forma e suono agli elementi costitutivi, tecnici e funzionali che si intrecciano dentro l'opera d'arte per “far suonare la pittura”. Ogni incontro si compone di vari momenti: all’introduzione nella sala conferenze a cura di Paolo Bolpagni, Direttore della Fondazione Ragghianti, segue la visita guidata e l’esecuzione musicale con fedeli copie di strumenti d'epoca del Complesso vocale e strumentale Concentus Lucensis nelle sale dove sono esposte le opere che raffigurano proprio gli strumenti protagonisti del progetto.

All’inaugurazione interverranno Rosanna Morozzi, Direttrice del Museo, Linda Severi Presidente dell’Associazione Concentus Lucensis, Marcello Bertocchini Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Mauro Lovi, architetto e coordinatore artistico del progetto. La visita guidata è a cura dello staff del museo di Villa Guinigi: Flavia Dinelli ed Isabella Pileio; l’ambito storico musicologico è illustrato da Stefano Albarello, la tecnica della liuteria da Daniele Poli. L’iniziativa è realizzata dal Concentus Lucensis, in collaborazione con la Direzione dei Musei Nazionali di Lucca /Polo museale della Toscana e con le Istituzioni ed associazioni della città di Lucca, il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio, i patrocini dell’UST ufficio IX, della Provincia e del Comune, il sostegno del FAI, della Siem sede territoriale e dell’IC Lucca 2.

Il programma si completa tra aprile e settembre con altri tre incontri a Palazzo Ducale e nella Chiesa di S.Caterina.
L’intero ciclo prevede per gli insegnanti il riconoscimento come corso d’aggiornamento.

L’ingresso è gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria (fino a esaurimento posti) all’indirizzo siemlucca@gmail.com attivo anche per le informazioni.

Museo Nazionale di Villa Guinigi
Via della Quarquonia, 55100 Lucca
Tel. 0583 496033
www.luccamuseinazionali.it   facebook_120x120px   Twitter_logo_blue

Documenti da scaricare