Presentazione del restauro del dipinto su tavola della Madonna con il Bambino e storie di Gioacchino e Anna

07/02/2016

Pisa, Museo Nazionale di San Matteo

madonna con bambino low 

Domenica 7 febbraio gli Incontri d'arte al Museo Nazionale di San Matteo di Pisa proseguono con  presentazione del restauro del celebre dipinto su tavola della Madonna con il Bambino e storie di Gioacchino e Anna proveniente dalla chiesa di San Martino.
Capolavoro dell'arte del Duecento, l’opera è considerata tra le più importanti della pittura pisana medievale.
L'autore è un maestro pisano, un tempo detto Maestro di San Martino e oggi identificato in Ugolino di Tedice, artista  in grado di rivaleggiare con Cimabue e la sua celebre Maestà, eseguita negli stessi anni per la chiesa di San Francesco e oggi al Louvre.
Il dipinto, ascrivibile tra il 1260 e il 1270, raffigura la Vergine seduta su un trono, decorato con motivi arabeggianti, ripreso in diagonale così come il ricadere  del mantello sui piedi della Madonna e tali particolari suggeriscono una profondità spaziale estremamente innovativa.
Le scene laterali che rappresentano le Storie di Gioacchino e Anna, sono invece trattate in modo bidimensionale e caratterizzate da un vivace cromatismo e senso della narrazione.
Durante l’incontro verrà illustrato il delicato lavoro di restauro in corso, saranno  presentati  particolari delle tecniche pittoriche antiche e le metodologie utilizzate per l’intervento conservativo dell’opera.
Ingresso gratuito: Le visite, articolate in gruppi,  si svolgeranno  dalle ore 10.30 alle 12.00.

Museo Nazionale di San Matteo, Piazza San Matteo in Soarta, 1 Pisa
Orario  festivo del Museo : 8.30-13.30
Per informazioni:  tel. 050 541856