Firenze - Cenacolo di Sant'Apollonia. Apertura straordinaria pomeridiana

01/12/2021

Firenze - Cenacolo di Sant'Apollonia

Firenze (FI) - Cenacolo di Sant'Apollonia, Andrea del Castagno, Ultima Cena, 1445- 1450

Terminata la chiusura temporanea il Cenacolo riprende a novembre l'orario regolare di apertura da lunedì a venerdì, secondo e quarto fine settimana del mese (sabato e domenica) dalle  8.15 alle 13.50 sempre a ingresso gratuito e aggiunge un'apertura straordinaria pomeridiana mercoledì  1 e giovedì 2 dicembre  con orario continuato dalle  8.15 alle 18.

Il Cenacolo di Sant'Apollonia fa parte di quel patrimonio ingiustamente considerato 'minore' che contiene meraviglie tali da destare stupore nel visitatore che lo riscopre, un patrimonio spesso fuori dai grandi flussi turistici. Il Cenacolo è rimasto 'segreto' fino all'Ottocento, custodito dalle monache di clausura del convento delle benedettine di Santa Apollonia, fondato nel 1339. Nel 1447 circa, Andrea del Castagno affrescò la parete di fondo del refettorio con l'Ultima Cena, un tesoro artistico per la ricchezza dei dettagli e la riuscita illusione prospettica, la Crocifissione, la Deposizione e la Resurrezione. Con la gestione della Direzione regionale musei della Toscana negli ultimi anni è stato al centro di importanti iniziative di carattere culturale tra le quali il progetto di Virgilio Sieni Cenacoli Fiorentini_Grande Adagio Popolare, i Concerti al Cenacolo - Musica antica nell’area metropolitana fiorentina dell'Homme Armé e Strings City, il festival diffuso, tra Firenze e i comuni della Città metropolitana, dedicato alla musica e agli strumenti a corda.

Giorni e orari di apertura:
da lunedì a venerdì, secondo e quarto fine settimana del mese (sabato e domenica) ore 8.15 - 13.50.
Chiuso 1°, 3°, 5° sabato e domenica di ogni mese. 1° gennaio, 25 dicembre.
Ingresso gratuito

Cenacolo di Sant'Apollonia
Via XXVII Aprile 1, 50129 Firenze
Tel. 055 290656
drm-tos.cenacolosantapollonia@beniculturali.it