Firenze - Villa medicea della Petraia e Giardino della Villa medicea di Castello. Due visite teatralizzate gratuite chiudono la terza edizione della rassegna "I Giardini della Bizzarria"

30/09/2021

Firenze - Villa medicea della Petraia e Giardino della Villa medicea di Castello

Dopo tre mesi di programmazione estiva due visite spettacolo chiudono l'intenso programma della terza edizione della rassegna i "Giardini della Bizzarria" ideata e promossa dalla Direzione regionale musei della Toscana del MiC, insieme a Stazione Utopia e con il sostegno di Unicoop Firenze.
Giovedì 30 settembre alle 19.30, nelle sale della Villa medicea della Petraia,  Florinda Nesticò, attrice e storica dell'arte, presenta l'ultima replica di "Storie di una regina senza corona"

Storie di una regina senza corona

Nel 1864 Rosa Vercellana, da tutti nota come la Bela Rosin, arriva a Villa La Petraia al seguito del suo celeberrimo compagno, il re d‘Italia Vittorio Emanuele II. La visita sarà un’occasione per immergergersi nei fastosi ambienti e giardino ottocenteschi e di riviverne la storia accompagnati dai protagonisti dell’epoca.
PRENOTAZIONE obbligatoria

Sabato 2 ottobre 2021, alle 16 nel Giardino della vIlla medicea di castello si recupera con una nuova replica lo spettacolo  annullato per maltempo il 26 settembre "A spasso con Cosimo" di e con Francesco Gori, attore e storico dell'arte dove il duca Cosimo I de' Medici in persona racconta le meraviglie del giardino della (sua) villa di Castello.


low Giardino della Villa medicea di Castello - Grotta degli animali - Visita spettacolo Cosimo I

Anno del Signore 1556, Cosimo I de' Medici è al culmine del suo potere, ha da poco sottomesso la Repubblica di Siena e gettato le basi per la creazione del Granducato di Toscana. Nel frattempo, gli artisti della sua corte hanno portato a termine un'impresa mai tentata prima: tradurre il suo ambizioso progetto politico nelle forme del giardino della sua Villa di Castello, il primo giardino all'Italiana della storia.

In una sera di fine estate, di ritorno dalla sua battuta di caccia pomeridiana, il duca Cosimo accoglierà gli ospiti tra le meraviglie del suo Giardino, tra statue, fontane, grotte e la più importante collezione al mondo di agrumi in vaso, e illustrerà loro la sua visione in cui arte, scienza e politica diventano tutt'uno.
PRENOTAZIONE obbligatoria

 Villa medicea della Petraia
Via della Petraia, 40  50141 Firenze
 facebook_120x120px   @villamedicea.lapetraia  app-icon2  

Giardino della Villa medicea di Castello
Via di Castello, 47  50141 Firenze
 facebook_120x120px@il.giardino.di.villadicastello app-icon2