Firenze - Giardino della Villa medicea di Castello. Aperture straordinarie

23/08/2021

Firenze - Giardino della Villa medicea di Castello

Firenze - Giardino della Villa medicea di Castello

Il 23, 25, 27, 29 e 30 agosto 2021 il Giardino della Giardino della Villa medicea di Castello sarà aperto straordinariamente al pubblico alle ore 8.30 - 13.30 (ultimo ingresso alle ore 13.00) e alle ore 14.30 - 18.30 (ultimo ingresso alle ore 18.00). L'ingresso è libero, senza prenotazione, anche per gruppi fino a un massimo di 20 persone con obbligo di Green Pass.

Il Giardino in questi ultimi mesi è normalmente chiuso al pubblico per i lavori di restauro della "Grotta degli Animali" realizzati in collaborazione con la Soprintendenza ABAP per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato, ma anche a settembre sono in programma nuove aperture straordinarie con visite tematiche e teatralizzate per la terza edizione della rassegna "I Giardini della Bizzarria"  con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria.

IL CALENDARIO

VISITE TEATRALIZZATE

3, 10 e 26 settembre h. 17.30

durata 1h e 15 min.

A SPASSO CON COSIMO

 Il duca Cosimo I de'Medici  racconta le meraviglie del giardino della (sua) villa di Castello

a cura di Francesco Gori, attore e storico dell'arte

Anno del Signore 1556, Cosimo I de' Medici è al culmine del suo potere, ha da poco sottomesso la Repubblica di Siena e gettato le basi per la creazione del Granducato di Toscana. Nel frattempo, gli artisti della sua corte hanno portato a termine un'impresa mai tentata prima: tradurre il suo ambizioso progetto politico nelle forme del giardino della sua Villa di Castello, il primo giardino all'Italiana della storia.

In una sera di fine estate, di ritorno dalla sua battuta di caccia pomeridiana, il duca Cosimo accoglierà gli ospiti tra le meraviglie del suo Giardino, tra statue, fontane, grotte e la più importante collezione al mondo di agrumi in vaso, e illustrerà loro la sua visione in cui arte, scienza e politica diventano tutt'uno.

GROTTA ANIMALI.jpg

VISITE TEMATICHE

con i curatori delle Ville

12 e 19 settembre h. 11.00

durata 1h e 15 min.

LO ZOO DI PIETRA: LA GROTTA DEGLI ANIMALI E IL SUO GIARDINO

a cura di Marco Mozzo, direttore del Giardino della Villa di Castello

Sintesi perfetta di arte e tecnologia, tra i primi esempi storici di grotta artificiale, la "Grotta degli animali" o del Diluvio costituisce una delle testimonianze artistiche principali del Giardino della Villa di Castello. Voluta da Cosimo I de' Medici per il divertimento della corte, progettata dall'architetto e scultore Niccolò Pericoli detto il Tribolo, insieme ad altri artisti che vi hanno lavorato nel corso della prima e della seconda metà del Cinquecento, ha nel corso dei secoli alimentato l'immaginario di artisti, viaggiatori e  letterati a partire da Giorgio Vasari che ha preso parte alla sua realizzazione. La visita guidata intende ripercorrere la storia di questo teatro delle acque per rivelarne i suoi segreti e raccontare il suo ruolo all'interno del Giardino della Villa di Castello.​

Giardino della Villa medicea di Castello
Via di Castello, 47  50141 Firenze
 facebook_120x120px@il.giardino.di.villadicastello app-icon2