Firenze - Museo archeologico nazionale. "Le testimonianze epigrafiche". Un nuovo video sui capolavori della mostra "Tesori dalle terre d’Etruria. La collezione dei conti Passerini, Patrizi di Firenze e Cortona"

14/04/2021

Firenze - Museo archeologico nazionale

VIDEO EPIGRAFI PASSERINI


In questo nuovo viaggio virtuale alla scoperta della mostra "Tesori dalle terre d'Etruria. La collezione dei conti Passerini, Patrizi di Firenze e Cortona" temporaneamente chiusa, il Direttore del museo e curatore, Mario Iozzo, ci conduce nel mondo delle iscrizioni etrusche incise sui materiali della collezione.  

Le testimonianze epigrafiche presenti in particolare su una serie di olle, utilizzate per contenere le ceneri dei defunti, sono una ricca miniera di informazioni che aggiunge tasselli importanti all'approfondimento linguistico e sottolinea in alcuni casi gli stretti rapporti tra il mondo etrusco e quello cartaginese.

Vasi  semplicissimi, spesso di uso comune e privi di decorazione, racchiudono nelle loro iscrizioni il passato e la sintesi della storia del defunto, delle sue origini e delle relazioni familiari.

Venivano utilizzate come urne cinerarie anche forme molto particolari, che nella vita quotidiana avevano impieghi ben precisi, come ad esempio i vasi "da miele" dotati di un caratteristico collarino, che una volta riempito di acqua teneva gli insetti lontani dal prezioso contenuto.

Buona visione, seguiteci ...


MAF Museo Archeologico Nazionale

Piazza Santissima Annunziata n. 9b   50122 Firenze
Tel. +39 055 23575   drm-tos.musarchnaz-fi@beniculturali.it
 Blog facebook_120x120px @archeotoscana app-icon2 @museo_archeologico_firenze  Twitter_logo_blue @MAF_Firenze