Polo Museale della Toscana

Istituito nel marzo 2015 (DPCM 171/2014), il Polo Museale della Toscana, diretto da Stefano Casciu,  gestisce, tutela e valorizza 44 luoghi della cultura di proprietà statale, alcuni dei quali sono inseriti nella World Heritage List dell'UNESCO. Un patrimonio culturale ricchissimo,  situato nelle province di Firenze, Siena, Arezzo, Lucca, Pisa, Pistoia, Prato, Livorno e Grosseto. Pinacoteche, musei archeologici, cenacoli, ville medicee, fortezze, edifici di destinazione religiosa testimoniano la lunga storia della Toscana: dagli antichi insediamenti etruschi e romani fino al vasto patrimonio di arti visive che dal Medioevo all’Ottocento ha caratterizzato le produzioni artistiche toscane e italiane.

News

22/09/2017

Calci (PI) - Museo Nazionale della Certosa Monumentale. Chiusura temporanea

Il 22/09 26/09 e 27/09 Chiusura pomeridiana dalle 13.30. Ci scusiamo per il disagioLeggi

16/09/2017

Lucca, Museo nazionale di Palazzo Mansi. Alla ricerca dei suoni perduti

Dal 16 settembre 2017 per la prima volta in mostra a Lucca una selezione di strumenti musicali antichi della prestigiosa collezione di Villa Medici Giulini.Leggi

23/08/2017

Poggio a Caiano (PO) - Villa medicea di Poggio a Caiano. Villinvita: mercoledì in Villa

Tutti i mercoledì fino all'11 ottobre 2017 dalle 14.30 alle 18.30 e dalle 19 alle 22 apertura straordinaria e visite guidate gratuite.Leggi

08/08/2017

Musei statali di Arezzo e provincia. ScopriAMO I MUSEI

Agosto, settembre e ottobre 2017: aperture straordinarie mattina e sera, visite guidate, concerti e conferenze. Tutto il programma.Leggi

28/07/2017

Musei, aree archeologiche, monumenti e luoghi della cultura del Polo museale della Toscana - Piano di Valorizzazione 2017

Da agosto a ottobre 2017, mattina e sera, un articolato programma di aperture straordinarie, incontri, presentazioni, spettacoli, concerti e visite guidate.Leggi

RSS